Home / Articoli / Novità nel campo dei trattamenti estetici viso: la bioristrutturazione







La bioristrutturazione e’ uno dei trattamenti estetici viso piu’ innovativi, riempie le rughe profonde e serve alla pelle matura per ritrovare volume e tono.

Grazie all’intervento di esperti di medicina estetica, la bioristrutturazione e la biorivitalizzazione del viso, vengono effettuati per trattamenti di ringiovanimento di collo e decolté attraverso l’utilizzo di acido ialuronico e complessi vitaminici.

Questi trattamenti di bellezza consistono in una serie di microinfiltrazioni, generalmente di acido ialuronico con azione biostimolante o a base di GAGS, effettuata sul volto, sul collo e sul decolleté.

 

Che cos’è l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico è un disaccaride presente nei tessuti connettivi umani, inclusa la cute.

Questa molecola è fondamentale per la formazione della matrice di collagene e di fibre elastiche e per la conservazione dell’idratazione cutanea.

I cambiamenti dell’acido ialuronico presente nel derma concorrono, nel tempo, all’invecchiamento della pelle.


 

L’acido ialuronico esiste naturalmente in tutti gli organismi viventi ed è un componente universale degli spazi tra le cellule dei tessuti del corpo (spazio extracellulare).

Essendo quindi chimicamente identico in tutte le specie e in tutti i tipi di tessuto, l’acido ialuronico presenta una totale biocompatibilità.

 

Le iniezioni di acido ialuronico vengono effettuate in ambulatorio e il trattamento dura 15-30 minuti.

In genere non è essenziale l’anestesia locale, ma alle volte può essere impiegata una pomata anestetica specialmente per il trattamento di zone più delicate come le labbra.


Esprimi il tuo gradimento riguardo l'articolo "Novità nel campo dei trattamenti estetici viso: la bioristrutturazione" con un voto: